Eventi

Venerdì 15 Marzo 2019, Concerto a Pinerolo.

L'Ovale Bianco, venerdì 15 marzo ore 21,00 Sala concerti Italo Tajo via San Giuseppe a Pinerolo (TO)

 

L'Ovale Bianco è un racconto scritto da Mauro Ginestrone sull’impronta di una favola del folklore giapponese. L’impianto musicale è eseguito al pianoforte e diretto da Claudio Fenoglio. Holst, Debussy, Hindemith, Rutter, Rachmaninov, Vaughan, sono i compositori scelti dal maestro Fenoglio per l’allestimento di un raffinato programma cameristico, interpretato dal sestetto vocale Grace Art Project. La favola narra di una straordinaria creatura. La temibile figura di una donnaspettro che spaventa i viandanti sorpresi nei boschi dalle bufere di neve. In una notte di tempesta la Signora delle Nevi incontra il giovane Lirio e se ne innamora.
Claudio Fenoglio Diplomato in pianoforte, musica corale e direzione di coro, nel 2006 si laurea in composizione presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino. A soli 24 anni diventa Aiuto Maestro del Coro del Teatro Massimo di Palermo. Nel 2010 è nominato Maestro del Coro del Teatro Regio di Torino e dal 2008 è Direttore del Coro di Voci Bianche del Teatro e del Conservatorio “G. Verdi” di Torino, incarico che mantiene tuttora. Nel settembre 2018 è nominato Maestro del Coro della prestigiosa Accademia Corale “Stefano Tempia” di Torino. Con la direzione del maestro Gianandrea Noseda ha guidato il Coro del Teatro Regio nei successi delle tournée in Giappone, Cina, Germania, Spagna, Francia, Russia, Scozia, Canada, Stati Uniti, Svizzera e Finlandia. Nel febbraio 2016 prepara il Coro della Orchestre de Paris per la realizzazione del concerto Requiem de Verdi nell’ambito della stagione della Cité de la musique Philharmonie de Paris. Nel settembre 2017 collabora con la London Symphony Orchestra nella realizzazione dell’Aida in forma di concerto presso il prestigioso Gstaad Menuhin Festival. Nell’aprile 2018 prepara il Prague Philharmonic Choir per una tournée con la Israel Philharmonic Orchestra nella produzione dello Stabat Mater di G. Rossini. La particolare attenzione rivolta alla formazione musicale dei giovani si sviluppa ulteriormente con la nomina a Direttore Artistico dell’Istituto Civico Musicale “A. Corelli” di Pinerolo, con la direzione d’orchestra nella produzione di Pollicino di H.W.Henze e nella produzione del Ciottolino di L. Ferrari-Trecate presso il Piccolo  Teatro Regio di Torino (Stagioni 2015-2018), con la collaborazione con i Conservatori di Musica di Torino, Padova, Vicenza e Bologna. 
Mauro Ginestrone Autore, cantante lirico, regista, didatta. Dal 1979 Attore di Prosa presso Assemblea Teatro di Torino. Dal 1989 Artista del Coro presso il Teatro Regio di Torino. Fondatore del Teatro Poetico Sinfonico. Le sue produzioni Cantarkaicos, Canto d’Estate sono progetti in cui realtà e immaginario si fondono per dare luce a una speciale forma di teatro allegorico-musicale. Con lo spettacolo Cortekanava è stato ospite del Festival Internazionale della Poesia di Genova. Per la Fondazione Teatro Regio di Torino ha realizzato e interpretato Catarina da Siena (da I digiuni di Santa Caterina di Dacia Maraini - musiche e direzione musicale di C.Fenoglio) La Memoria del Bene (ispirata al Giardino dei Giusti fra le Nazioni). Con il suo metodo Speak Where you Think tiene corsi per cantanti, attori, insegnanti e professionisti della voce, per la formazione vocale e per la prevenzione contro l’insorgere di patologie professionali a carico della voce. Da Ottobre 2018 è docente di vocalità presso l’Accademia Stefano Tempia di Torino. Pubblicazioni: Cortekanava (Scansioni ritmiche sui tempi della musica e della poesia - liberodiscrivere ed.Genova 2007). Fiabe di Riso (Effedì ed.Vercelli 2015). 
S. Rachmaninov (1873-1943)  Prelude op. 23 n. 4 G.  Holst (1874-1934) Hymn of the travelers da Choral Hymns from the Rig Veda 3 C. Debussy (1862-1918) Noël des Enfants qui n’ont plus de Maisons P. Hindemith (1895-1963)  A Song of Music J. Rutter (1945)  A Gaelic Blessing S. Rachmaninov (1873-1943)  Nóchka E. Grieg (1843-1907) In the Hall of the Mountain King S. Rachmaninov (1873-1943) Angel - Vocalise op. 34 n. 14 G. Holst (1874-1934) To Agni (Dio del Fuoco) da Choral Hymns from the Rig Veda 2 R. Vaughan Williams (1872-1958)  Lullaby